Questo sito contribuisce alla audience di

Pecari del Chaco

NOME ITALIANO: Pecari del Chaco

SPECIE: Catagonus wagneri

LUNGHEZZA: 90-100 cm

DISTRIBUZIONE: Paraguay, Bolivia, Brasile

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Artiodattili

FAMIGLIA: Taiassuidi

GENERE: Catagonus

IN PERICOLO DI ESTINZIONE

Il pecari del Chaco è originario della regione sudamericana del Gran Chaco, in particolare della parte più secca compresa tra il Paraguay, la Bolivia e il sud del Brasile: una zona remota, aridissima e inospitale, ricoperta da una macchia impenetrabile di Cactacee e arbusti spinosi. Leggermente più grande degli altri Taiassuidi, ha il mantello grigio-marrone, con una striscia nera sul dorso e bande di peli bianchi sulle spalle e intorno alla bocca. Le orecchie, il muso e la coda sono più lunghi di quelli degli altri pecari. Il pecari del Chaco vive in piccoli branchi, composti al massimo di 10 individui, che comunicano tra loro con svariati suoni, tra cui particolari grugniti e batter di denti, e possiedono ghiandole odorifere che utilizzano per marcare il territorio. Gli arbusti spinosi e le piante grasse che colonizzano le regioni desertiche del Gran Chaco sono le uniche risorse alimentari di questo animale. Le nascite avvengono durante tutto l’anno, ma si concentrano soprattutto tra settembre e dicembre. La femmina dà alla luce in media 2 o 3 piccoli per parto. Il pecari del Chaco è in pericolo di estinzione a causa della caccia e della distruzione dell’habitat provocata dalla sempre maggior estensione delle aree adibite a pascolo.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!