Questo sito contribuisce alla audience di

Possum del miele

NOME ITALIANO: Possum del miele

SPECIE: Tarsipes rostratus

LUNGHEZZA: 7-8 cm

DISTRIBUZIONE: Australia sudoccidentale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Diprotodonti

FAMIGLIA: Tarsipedidi

GENERE: Tarsipes

Altra macrocategoria: Marsupiali

Noto anche come topo del miele perché ricorda vagamente un topo e si nutre di miele (oltre che di nettare e di insetti), questo marsupiale è presente soltanto nelle zone costiere dell’Australia sudoccidentale. Ha il muso allungato e una lunga lingua estroflettibile con la quale riesce a prelevare il nettare dei fiori. Sul palato presenta dei rilievi simili a creste che asportano il miele raccolto con la lingua quando questa viene ritirata passando attraverso una sorta di canale delimitato dalle labbra e dagli incisivi. Il mantello è bruno-grigio con 3 striature scure sul dorso. Vive sugli alberi e sui cespugli, da solo o in coppia, ma durante la stagione della fioritura forma a volte vere e proprie colonie. È un abile arrampicatore e utilizza la coda prensile (lunga 8-10 cm) per appendersi ai rami a testa in giù. Si riproduce 3 volte all’anno e i nuovi nati (fino a 4), del peso di pochi milligrammi, sono i più piccoli tra tutti i Mammiferi. A una sola settimana di vita sono già in grado di seguire la madre alla ricerca di cibo e raggiungono la maturità sessuale a 6 mesi.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->