Questo sito contribuisce alla audience di

Ratti spinosi

NOME ITALIANO: Ratti spinosi

LUNGHEZZA: 10-15 cm

DISTRIBUZIONE: America centromeridionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Roditori

FAMIGLIA: Eteromidi

GENERE: Liomys

Le specie del genere Liomys, chiamate comunemente ratti spinosi, abitano i deserti e le steppe aride dell’America Centrale e della parte settentrionale dell’America Meridionale. Hanno tronco talvolta tozzo, testa appuntita, arti anteriori molto corti, coda lunga e un mantello di setole morbide, ma molto appuntite, di colore dal giallo-rossiccio al rosso-bruno sul dorso e bianco sul ventre. Alcune specie, come il ratto spinoso dipinto (Liomys pictus), presentano striature scure sul dorso. Sono animali di abitudini crepuscolari e di indole sociale, che tendono a raggrupparsi in numerosi individui nella stessa tana; solo le femmine gravide preferiscono vivere isolate. Le tane servono anche da magazzino per le scorte di cibo – semi, foglie, bacche –, che i ratti spinosi raccolgono nelle capienti tasche guanciali. La specie Liomys spectabilis è a rischio di estinzione.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!