Questo sito contribuisce alla audience di

Ratto del bambù

NOME ITALIANO: Ratto del bambù

SPECIE: Rhizomys sumatrensis

LUNGHEZZA: 25-46 cm

DISTRIBUZIONE: Sudest Asiatico, India

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Roditori

FAMIGLIA: Spalacidi

GENERE: Rhizomys

Il ratto del bambù vive nel fitto della vegetazione di bambù di Assam (India nordorientale), Myanmar (ex Birmania), Indocina, Penisola di Malacca (Malaysia) e Sumatra (Indonesia). Simile a un pocket gopher, è la specie più grande del genere. Sul robusto corpo poggia una grossa testa con orecchie e occhi piccoli; il labbro superiore lascia scoperti i vistosi incisivi giallo-aranciati, con cui scava la tana; la coda, lunga 5-20 centimetri, è quasi nuda e priva di squame. Il mantello è folto e soffice nei soggetti delle regioni settentrionali, rado e setoloso in quelli delle regioni meridionali; la colorazione è grigiastra sul dorso, più chiara sul ventre. Il ratto del bambù trascorre la maggior parte del tempo nella tana, attraverso le cui gallerie raggiunge le radici del bambù, di cui è ghiotto; al calar del sole esce in cerca di teneri germogli di bambù, erbe, semi e frutti.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!