Questo sito contribuisce alla audience di

Serotino comune

NOME ITALIANO: Serotino comune

SPECIE: Eptesicus serotinus

LUNGHEZZA: 6-8 cm

DISTRIBUZIONE: Europa, Asia, Africa nordoccidentale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Chirotteri

FAMIGLIA: Vespertilionidi

GENERE: Eptesicus

Assai diffuso in Europa – escluse le aree più settentrionali – e nell’Asia occidentale e sudorientale, il serotino comune è presente, seppur in misura minore, anche nell’Africa nordoccidentale. Vive nelle foreste temperate o subtropicali, nelle campagne, nei centri abitati e sulle Alpi, anche fino a 1400 metri di altitudine. Si rifugia nelle grotte, nelle fessure delle rocce, nelle cavità degli alberi o negli edifici. Il mantello è bruno sul dorso e giallastro sul ventre. Il serotino comune ha apertura alare di 38 centimetri e vola a 5-10 metri dal suolo con moto lento ma agile; la punta della coda si estende oltre la membrana alare. Di indole sedentaria e solitaria, trascorre l’inverno in nascondigli ben protetti, nello stesso territorio in cui vive nei periodi caldi. Si nutre di coleotteri, zanzare e mosche, che cattura anche sul terreno.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!