Questo sito contribuisce alla audience di

Siamango

Siamango

NOME ITALIANO: Siamango

SPECIE: Symphalangus syndactylus

LUNGHEZZA: 80-100 cm

DISTRIBUZIONE: Malaysia, Sumatra

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Primati

FAMIGLIA: Ilobatidi

GENERE: Symphalangus

IN PERICOLO DI ESTINZIONE

Presente nelle foreste montane della Malaysia e di Sumatra fino a un’altitudine di 3000 metri, il siamango è simile ai gibboni ma è più grande e presenta sulla gola un vistoso rigonfiamento in corrispondenza della laringe. Questa specie di sacca si gonfia durante l’emissione dei suoni e permette un vasto repertorio di vocalizzazioni dai toni decisamente alti e talmente forti da poter essere udite anche a chilometri di distanza. Il mantello è lungo, morbido e lucido e ha una colorazione nera, tranne sul mento, dove è biancastro, e sulla gola, dove la pelle è nuda; anche la faccia, praticamente priva di pelo, è nera. Di abitudini arboricole, il siamango si sposta da un ramo all’altro con incredibile agilità e scende a terra di rado; le rare volte in cui si muove sul terreno, cammina in posizione eretta. Si nutre di foglie in quantità maggiore rispetto ai gibboni, ma gradisce anche frutti, insetti, uova e piccoli vertebrati.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!