Questo sito contribuisce alla audience di

Trichechus senegalensis

SPECIE: Trichechus senegalensis

LUNGHEZZA: 2-4,5 m

DISTRIBUZIONE: Africa occidentale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Sirenii

FAMIGLIA: Trichechidi

GENERE: Trichechus

Altra macrocategoria: Ungulati

Trichechus senegalensis è presente nelle acque costiere e interne dell’Africa occidentale, compresi il Lago Ciad e alcuni suoi immissari. L’areale è condizionato dalla temperatura, poiché questo sirenide mal sopporta acque al di sotto dei 18 °C. Nella conformazione fisica e nelle abitudini alimentari e sociali ricorda il manato: si nutre di alghe marine e di piante acquatiche in genere (25-30 kg al giorno) e vive solitario o in piccole unità familiari composte da 4-6 individui. La mancanza di un radicato sistema sociale si spiega con la pressoché totale assenza di predatori, ad eccezione dell’uomo. Non esiste un preciso periodo riproduttivo, ma si nota un picco degli accoppiamenti tra la fine della primavera e l’inizio dell’estate; dopo 13 mesi di gestazione la femmina partorisce in genere un solo piccolo (più raramente 2), che, pur essendo subito in grado di nuotare, resta con la madre fino al secondo anno di età.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!