Questo sito contribuisce alla audience di

Sagrì nero

Sagrì nero

NOME ITALIANO: Sagrì nero

SPECIE: Etmopterus spinax

LUNGHEZZA: 50-90 cm

DISTRIBUZIONE: Mar Mediterraneo, Oceano Atlantico orientale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Pesci

ORDINE: Squaliformi

FAMIGLIA: Squalidi

GENERE: Etmopterus

Noto anche come moretto, il sagrì nero è il più piccolo squalo presente nel Mar Mediterraneo; si trova anche nell’Oceano Atlantico orientale tra l’Islanda e l’Africa tropicale. Il corpo è slanciato e di colore nerastro, con una striscia più chiara sui fianchi; entrambe le pinne dorsali sono precedute da una lunga spina velenosa. Completamente privo di pinna anale, il sagrì nero ha una pinna caudale asimmetrica e 5 fessure branchiali che si aprono davanti alle pinne pettorali. Il muso è allungato e di forma triangolare, gli occhi sono grandi e verdastri e la bocca, anch’essa di grandi dimensioni, è dotata di denti di forma diversa. Possiede organi luminosi nella cute del petto e dei fianchi e può vivere anche a profondità di 2000 metri. Assai vorace, il sagrì nero si nutre di pesci, crostacei e molluschi. Si riproduce durante tutto l’anno.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->