Questo sito contribuisce alla audience di

Squalo tigre

default

NOME ITALIANO: Squalo tigre

SPECIE: Galeocerdo cuvier

LUNGHEZZA: 3-5 m

DISTRIBUZIONE: Oceani delle regioni tropicali e subtropicali

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Pesci

ORDINE: Carcariniformi

FAMIGLIA: Carcarinidi

GENERE: Galeocerdo

Diffuso nelle acque tropicali e subtropicali di tutti gli oceani, lo squalo tigre è un predatore assai aggressivo e rappresenta nei mari tropicali ciò che lo squalo bianco rappresenta nei mari temperati. È infatti uno degli squali che hanno mietuto più vittime umane e, aggirandosi anche nelle acque basse e persino presso le foci dei fiumi, ha spesso l’opportunità di assalire bagnanti incauti. La pelle del dorso, striata come quella di una tigre, è bruno-giallastra con macchie e fasce trasversali scure, particolarmente evidenti negli individui più giovani; quella del ventre è chiara. La testa è larga, il muso è ottuso e la bocca è enorme e micidiale: entrambe le mascelle sono armate di denti uguali, poco numerosi ma molto grandi, con un apice triangolare obliquo e tagliente. Assai vorace, lo squalo tigre si lascia guidare dal finissimo olfatto e non esita ad attaccare prede di grosse dimensioni come delfini e altri squali. Questo squalo è oggetto di caccia non solo per la carne, ma anche per la pelle pregiata e il fegato, da cui si estrae un olio per uso industriale.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!