Questo sito contribuisce alla audience di

Tracina ragno

Tracina ragno

NOME ITALIANO: Tracina ragno

SPECIE: Trachinus araneus

LUNGHEZZA: 40-50 cm

DISTRIBUZIONE: Oceano Atlantico orientale, Mar Mediterraneo

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Pesci

ORDINE: Perciformi

FAMIGLIA: Trachinidi

GENERE: Trachinus

Specie propria dell’Oceano Atlantico orientale, diffusa da Gibilterra al Golfo di Guinea, e presente anche nel Mar Mediterraneo, la tracina ragno abita i fondali sabbiosi a modeste profondità, quasi sempre infossata e ben mimetizzata. Più tozza rispetto ai congeneri, di cui è più grande, ha testa massiccia, con grande bocca dal taglio quasi verticale e occhi piccoli con un paio di appendici appuntite. La coda ha forma di spatola. Delle 2 pinne dorsali la seconda ha raggi molli, mentre la prima ha 7 raggi spinosi muniti di ghiandole velenifere. La livrea bruna o giallo-bruna presenta diverse macchie ovoidali e circolari che formano una fila longitudinale sui fianchi. La tracina ragno si nutre di crostacei, molluschi e pesci - anche più grandi di lei -, che colpisce con le spine iniettando loro il veleno che le paralizza e le uccide in breve tempo.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!