Questo sito contribuisce alla audience di

Triglia comune

Triglia comune

NOME ITALIANO: Triglia comune

SPECIE: Mullus surmuletus

LUNGHEZZA: 32-40 cm

DISTRIBUZIONE: Mar Mediterraneo, Oceano Atlantico

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Pesci

ORDINE: Perciformi

FAMIGLIA: Mullidi

GENERE: Mullus

La triglia comune, detta anche triglia di scoglio o triglia maggiore, è presente nel Mar Mediterraneo e nell’Oceano Atlantico e si trova anche nelle acque italiane. Vive in zone costiere vicino a riva, su fondali ricchi di scogli alternati a sabbia o fango, in genere fino a 50 metri di profondità. Ha il corpo compresso e allungato, con testa grossa e muso ottuso. La pelle è coperta di scaglie dal bordo dentellato; sul dorso presenta 2 pinne, la prima formata da 7-8 raggi spinosi e la seconda da raggi molli, mentre dalla mandibola pendono 2 lunghi barbigli dalla funzione tattile e gustativa, che il pesce ritira in un solco longitudinale quando è a riposo. La livrea è di un brillante rosso carminio, arricchito da strisce longitudinali giallastre e da bande brune sui fianchi. Gli individui che vivono nelle praterie a Posidonia o tra le alghe possono anche assumere una tinta verdastra. La triglia conduce una vita sedentaria in gruppi di 5-6 individui, "razzolando" sul fondali che ispeziona con i barbigli in cerca di piccole prede come crostacei, molluschi e altri invertebrati.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!