Questo sito contribuisce alla audience di

Alligatore del Mississippi

Alligatore del Mississippi

NOME ITALIANO: Alligatore del Mississippi

SPECIE: Alligator mississippiensis

LUNGHEZZA: 4-6 m

DISTRIBUZIONE: Stati Uniti meridionali

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Rettili

ORDINE: Coccodrilli

FAMIGLIA: Alligatoridi

GENERE: Alligator

L’alligatore del Mississippi è il più famoso rettile americano dell’ordine dei Coccodrilli. Vive nei fiumi degli Stati Uniti meridionali e nelle paludi della Florida; predilige i corsi d’acqua di piccole dimensioni e gli stagni, nei quali si immerge lasciando affiorare soltanto l’estremità del muso e gli occhi. Degne di nota sono le caratteristiche della sua dentatura: la mascella superiore è munita di 16-20 denti per lato, e quella inferiore ne possiede 18-20; il quarto dente della mascella inferiore trova alloggiamento in un incavo della mascella superiore, mentre gli altri denti inferiori vengono a essere ricoperti per la maggioranza da quelli della sovrastante mascella. Il dorso porta 6-8 serie di scudi ossei carenati. L’alligatore del Mississippi trascorre la giornata lungo le rive a termoregolarsi e a riposare; alla sera scende in acqua e inizia la caccia, predando qualsiasi animale gli capiti a tiro. Talora assale anche l’uomo. La femmina depone 20-30 uova in un nido costruito con rami e frasche; durante l’incubazione resta sempre nei pressi del nido.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!