Questo sito contribuisce alla audience di

Crotalo muto

Crotalo muto

NOME ITALIANO: Crotalo muto

SPECIE: Lachesis muta

LUNGHEZZA: 3,5-3,7 m

DISTRIBUZIONE: America centromeridionale, Trinidad

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Rettili

ORDINE: Squamati

FAMIGLIA: Viperidi

GENERE: Lachesis

Il crotalo muto, detto anche terrore dei boschi, è un serpente di grandi dimensioni e assai pericoloso, temuto abitante delle foreste dell’America centromeridionale, oltre che dell’isola di Trinidad. Ha testa voluminosa e appiattita, nettamente distinta dal corpo, che è sottile, slanciato e a sezione triangolare. La colorazione delle parti superiori è bruno-fulva con macchie nere; caratteristica è una striscia nera che va dagli occhi alle labbra. Il crotalo muto si nutre soprattutto di piccoli mammiferi. Ha un temperamento molto irritabile e aggressivo: se infastidito alza la coda e la fa vibrare come i serpenti a sonagli, sebbene questa non termini con il caratteristico sonaglio. Il suo morso, inferto con denti veleniferi lunghi fi no a 4 centimetri, è quasi sempre mortale. È una specie ovipara.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!