Questo sito contribuisce alla audience di

Geco palmato

default

NOME ITALIANO: Geco palmato

SPECIE: Palmatogecko rangei

LUNGHEZZA: 10-15 cm

DISTRIBUZIONE: Sahara meridionale, Namibia, Etiopia

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Rettili

ORDINE: Squamati

FAMIGLIA: Geconidi

GENERE: Palmatogecko

Il geco palmato è presente nelle aree desertiche del Sahara meridionale, della Namibia e dell’Etiopia, dove vive in tane scavate nel terreno dalle quali esce solo di sera, con il calare della temperatura esterna. L’elemento più caratteristico della sua morfologia sono le dita delle sottili zampe, collegate per tutta la lunghezza da una membrana che le rende adatte a muoversi sulla sabbia del deserto; come negli altri gechi, inoltre, gli arti sono dotati di cuscinetti adesivi che gli consentono di arrampicarsi su pareti rocciose lisce e verticali. La pelle è traslucida, di colore dal bruno al grigio. Il geco palmato si nutre esclusivamente di insetti. Le femmine depongono 2 uova nel substrato sabbioso più umido tra maggio e agosto; i piccoli nascono dopo 70-90 giorni.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!