Questo sito contribuisce alla audience di

Geco verticillato

Geco verticillato

NOME ITALIANO: Geco verticillato

SPECIE: Gekko gecko

LUNGHEZZA: 30-40 cm

DISTRIBUZIONE: Asia sudorientale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Rettili

ORDINE: Squamati

FAMIGLIA: Geconidi

GENERE: Gekko

Il geco verticillato, il rappresentante più noto della famiglia dei Geconidi, vive nelle foreste dell’Asia sudorientale, sugli alberi o lungo scarpate rocciose; talvolta lo si può osservare in prossimità delle aree urbane. Il corpo, di cui quasi la metà è rappresentata dalla coda, ha struttura tozza e robusta e presenta macchie arancione e azzurre su uno sfondo brunastro oppure grigio-azzurrognolo. Le mascelle sono molto potenti e le palpebre fisse e trasparenti, con pupilla verticale adatta alla visione notturna, conformemente alle abitudini di vita dell’animale. Sulla sommità del capo si nota un rudimentale terzo occhio, che sembra avere la funzione di coordinare i movimenti diurni. Estremamente vorace, il geco verticillato è in grado di aggredire prede molto più grandi di lui: dagli insetti agli invertebrati fino ai piccoli mammiferi, che ingoia praticamente interi. In caso di pericolo si dimostra aggressivo, spalancando la bocca ed emettendo una sorta di latrato. Durante la stagione degli amori emette un forte verso stridulo per richiamare la femmina. Quest’ultima, dopo aver deposto poche uova, se ne prende cura insieme al maschio fino alla schiusa.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!