Questo sito contribuisce alla audience di

Marasso

default

NOME ITALIANO: Marasso

SPECIE: Vipera berus

LUNGHEZZA: 50-60 cm

DISTRIBUZIONE: Europa centrosettentrionale, Asia centrosettentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Rettili

ORDINE: Squamati

FAMIGLIA: Viperidi

GENERE: Vipera

Ampiamente diffuso in Europa (in Italia lungo l’arco alpino e in parte della Pianura Padana a nord del Po) e nell’Asia settentrionale e centrale, il marasso, per il suo notevole adattamento alle basse temperature, riesce a vivere anche oltre il Circolo Polare Artico, e sui rilievi arriva fino a 3000 metri. Predilige comunque i versanti soleggiati. Simile alla vipera comune, si differenzia soprattutto per la colorazione, variabile ma con una linea dorsale scura a zigzag. Il marasso è pericoloso per la sua facile irritabilità, ma il suo morso raramente risulta mortale per l’uomo. Si nutre principalmente di piccoli mammiferi, ma anche di lucertole. Per le sue ottime doti natatorie viene anche detto marasso palustre, e infatti è possibile incontrarlo anche in zone umide. Ovoviviparo, come tutte le vipere, dà alla luce 4-20 piccoli.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!