Questo sito contribuisce alla audience di

Tartaruga frittella

default

NOME ITALIANO: Tartaruga frittella

SPECIE: Malachochersus tornieri

LUNGHEZZA: 10-15 cm

DISTRIBUZIONE: Africa orientale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Rettili

ORDINE: Testudinati

FAMIGLIA: Testudinidi

GENERE: Malachochersus

Presente nell’Africa orientale, dove frequenta ambienti rocciosi e sprovvisti di vasta copertura vegetativa, la tartaruga frittella deve il nome alla conformazione del carapace negli esemplari adulti, che è quasi completamente piatto (unico caso del suo gruppo), mentre nei giovani ha una forma lievemente a cupola. Di colore marrone-nerastro, la tartaruga frittella riesce a nascondersi agevolmente nelle fessure delle rocce proprio grazie alla sua conformazione. Si ciba di piante grasse, e nel periodo più caldo dell’anno cade in uno stato di inattività. La femmina depone 1-4 uova.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!