Questo sito contribuisce alla audience di

Airone azzurro maggiore

Ardea herodias

NOME ITALIANO: Airone azzurro maggiore

SPECIE: Ardea herodias

LUNGHEZZA: 95-135 cm

DISTRIBUZIONE: America Settentrionale, Cuba, isole Galápagos

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Ciconiformi

FAMIGLIA: Ardeidi

GENERE: Ardea

L’airone azzurro maggiore vive lungo le coste dell’America Settentrionale, dalle regioni meridionali del Canada fino al Messico e a Cuba, e nelle isole Galápagos. D’inverno si sposta fino alle regioni settentrionali dell’America Meridionale, in Colombia e in Venezuela. Frequenta paludi, laghi, fiumi e acquitrini. Ha ali lunghe e dal profilo arrotondato, zampe verdi e collo ornato da striature di colore bianco, nero e ruggine. Il becco, giallo e assai lungo, va assottigliandosi nella parte terminale. Di abitudini coloniali l’airone azzurro maggiore è spiccatamente territoriale e difende con aggressività il proprio nido, che costruisce sopra gli alberi o su cespugli in prossimità dell’acqua. È solito cacciare da solo ed è attivo prevalentemente al mattino e al crepuscolo. Si ciba per lo più di pesci, ma non disdegna serpenti, rane e lucertole. Depone da 2 a 7 uova, che si schiudono dopo 26-30 giorni di incubazione da parte di entrambi i genitori.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->