Questo sito contribuisce alla audience di

Airone bianco maggiore

Ardea alba

NOME ITALIANO: Airone bianco maggiore

SPECIE: Ardea alba

LUNGHEZZA: 95-102 cm

DISTRIBUZIONE: America Settentrionale e Centrale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Ciconiformi

FAMIGLIA: Ardeidi

GENERE: Ardea

L’airone bianco maggiore vive nell’America Settentrionale e Centrale, dove popola stagni, laghi, zone paludose e boschive. In Italia è migratore e svernante regolare, e nidifica con poche coppie nel nord. Il piumaggio, paragonabile a un tessuto di pizzo, è completamente bianco; il becco è giallo e le zampe sono grigio scuro. Durante il volo il lunghissimo collo si piega a formare una sorta di S. Di abitudini diurne, l’airone bianco maggiore è ben adattato a un clima assai caldo. Territoriale, diventa particolarmente aggressivo durante il corteggiamento e la ricerca del cibo; spesso sottrae il nutrimento agli aironi più piccoli. La dieta contempla pesci, rane, insetti acquatici, grilli e serpenti. Le uova, verdino-azzurre, si schiudono dopo 23-24 giorni di incubazione, alla quale provvedono entrambi i genitori. Il nido è in genere una costruzione piuttosto fragile, fatta di bastoncini, rami e steli. Appartengono alla stessa famiglia l’airone tigrato crestabianca (Tigriornis leucolopha) e l’airone fischiatore (Syrigma sibilatrix), che deve il nome all’abitudine di emettere acuti suoni fischianti.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!