Questo sito contribuisce alla audience di

Baza del Pacifico

default

NOME ITALIANO: Baza del Pacifico

SPECIE: Aviceda subcristata

LUNGHEZZA: 35-45 cm

DISTRIBUZIONE: Australia, Nuova Guinea

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Falconiformi

FAMIGLIA: Accipitridi

GENERE: Aviceda

Il baza del Pacifico, detto anche baza crestato, vive nelle aree costiere dell’Australia settentrionale e orientale, nella Nuova Guinea e nelle isole limitrofe. Il suo habitat è costituito dalle foreste tropicali e subtropicali, ma a volte lo si osserva anche nei pascoli e nelle aree agricole e urbane; in particolare predilige le zone con un buon tasso di umidità. Come suggerisce il nome, porta sul capo una caratteristica cresta. Sulle parti superiori è prevalentemente di colore bruno scuro, mentre il capo e il becco sono grigi e gli occhi gialli; sul petto e sul sottocoda presenta vistose barrature bianche. Le ali sono profondamente digitate. Il baza del Pacifico si nutre soprattutto di insetti, in particolare nel periodo riproduttivo – da ottobre a febbraio –, ma anche di raganelle, lucertole, piccoli uccelli e frutti. Dopo un’incubazione di circa un mese nascono 2-4 piccoli, di cui si prendono cura entrambi i genitori. Questa specie è nota per le spettacolari parate in volo che effettua durante la fase del corteggiamento.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!