Questo sito contribuisce alla audience di

Bucero rinoceronte

default

NOME ITALIANO: Bucero rinoceronte

SPECIE: Buceros rhinoceros

LUNGHEZZA: 1-1,3 m

DISTRIBUZIONE: Penisola di Malacca, Sumatra, Giava, Borneo

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Coraciformi

FAMIGLIA: Bucerotidi

GENERE: Buceros

Detto anche calao rinoceronte, il bucero rinoceronte è stanziale nella Penisola di Malacca e sulle isole di Sumatra, Giava e Borneo, dove frequenta esclusivamente le foreste pluviali. È uno dei buceri di maggiori dimensioni e può pesare fino a 3 chilogrammi. Il becco e il casco sono gialli e rossi, e il casco ha una punta rivolta verso l’alto che ricorda il corno dei rinoceronti, caratteristica cui deve il nome. Sul piumaggio in prevalenza nero spiccano il bianco della coda, che è però percorsa da una larga banda nera, e della parte bassa del ventre. Gli occhi sono rossi nel maschio e bianco-azzurri nella femmina; le zampe sono grigio-verdi. Il bucero rinoceronte si ciba per lo più di frutti, in particolare di fichi selvatici. Come altri buceri nidifica nelle cavità degli alberi; durante la cova la femmina si mura all’interno del nido e il maschio la nutre attraverso una piccola apertura.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!