Questo sito contribuisce alla audience di

Cacatua pettorosa

default

NOME ITALIANO: Cacatua pettorosa

SPECIE: Eolophus roseicapilla

LUNGHEZZA: 30-36 cm

DISTRIBUZIONE: Australia, Tasmania

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Psittaciformi

FAMIGLIA: Psittacidi

GENERE: Eolophus

Detto anche cacatua rosato, il cacatua pettorosa è diffuso nell’interno del continente australiano e raro in Tasmania. Vive nelle savane di pianura, ma frequenta anche le zone abitate. Il piumaggio è bicolore, con dorso, ali e coda di colore grigio chiaro e guance, collo, petto e ventre rosa intenso. La fronte e il ciuffo sono bianco-rosati. Il maschio e la femmina si distinguono per l’iride degli occhi, che è scura nel maschio e rossa nella femmina. Il cacatua pettorosa forma piccoli gruppi, che si riuniscono in grandi stormi quando il cibo è abbondante. Si nutre di radici, bacche e insetti, ma soprattutto di semi, e rappresenta un flagello per le coltivazioni di mais e di frumento. Nella stagione degli amori il maschio corteggia la femmina in volo con spettacolari acrobazie. Nidifica in genere nei cavi degli eucalipti e alla cova provvedono entrambi i genitori.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!