Questo sito contribuisce alla audience di

Campephaga

default

LUNGHEZZA: 14-36 cm

DISTRIBUZIONE: Africa

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Passeriformi

FAMIGLIA: Campefagidi

GENERE: Campephaga

Le specie del genere Campephaga vivono in varie regioni dell’Africa e si distinguono per l’abito grazioso e appariscente. La campefaga dalle spalle rosse (Campephaga phoenicea) è presente nelle savane alberate dal Senegal e dal Sudan fino alla Provincia del Capo, nella Repubblica Sudafricana; il maschio ha piumaggio nero-azzurro, talvolta ornato da alcune macchie scarlatte sulle spalle. La più rara Campephaga lobata vive in un’area ristretta dell’Africa occidentale e ha 2 caratteristici lobi gialli simili a bargigli, che partono sotto l’occhio e raggiungono l’area intorno alla bocca. Queste specie si nutrono per lo più di insetti, altri invertebrati e frutti e hanno l’abitudine di deporre le uova – in genere 2-5 – in un nido a piattaforma, largo e poco profondo, costruito su grossi rami orizzontali.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!