Questo sito contribuisce alla audience di

Colibrì Lucifero

default

NOME ITALIANO: Colibrì Lucifero

SPECIE: Calothorax lucifer

LUNGHEZZA: 9-10 cm

DISTRIBUZIONE: Stati Uniti, Messico

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Apodiformi

FAMIGLIA: Trochilidi

GENERE: Calothorax

Presente negli Stati Uniti e nel Messico, il colibrì Lucifero vive in habitat molto vari, a seconda delle località: si può osservare in aree di pianura, in collina e ai piedi di formazioni rocciose. Lo caratterizzano soprattutto il lungo becco leggermente incurvato, le ali piccole, la coda profondamente biforcuta, il sottogola viola brillante e una banda bianca intorno agli occhi. La sua principale fonte di cibo è costituita da ragni, piccoli insetti (soprattutto mosche) e nettare di molte varietà di piante, che il colibrì Lucifero estrae stando sospeso, oppure, a volte, dopo aver tagliato la base dello stelo. Maschi e femmine difendono accanitamente i loro territori; poiché i nidi sono spesso molto vicini gli uni agli altri, può accadere che le femmine si rubino a vicenda il “materiale da costruzione” e diventino aggressive fra loro. Il colibrì Lucifero non forma coppie stabili e si ritiene che sia poligamo; la stagione riproduttiva va da aprile ad agosto.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!