Questo sito contribuisce alla audience di

Cormorano dalla doppia cresta

default

NOME ITALIANO: Cormorano dalla doppia cresta

SPECIE: Phalacrocorax auritus

LUNGHEZZA: 70-90 cm

DISTRIBUZIONE: America Settentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Pelecaniformi

FAMIGLIA: Falacrocoracidi

GENERE: Phalacrocorax

Il cormorano dalla doppia cresta vive nelle vicinanze delle acque marine e interne dell’America Settentrionale. Di grandi dimensioni, ha il collo lungo, il becco affusolato e uncinato e le zampe decisamente corte con dita palmate. Il piumaggio è marrone scuro o nero; durante il periodo riproduttivo compaiono sulla testa 2 creste di penne nere e arricciate. Spiccatamente gregario, il cormorano dalla doppia cresta vive in gruppi numerosi; si nutre di pesci, crostacei e anfibi, ma talora cattura anche insetti. Dopo la pesca in mare va alla ricerca di un luogo riparato dove posarsi e distendere le ali per far asciugare il piumaggio, che non è impermeabile. Di abitudini monogame, il cormorano dalla doppia cresta nidifica in colonie di migliaia di individui. La stagione degli amori è tra aprile e agosto: la femmina depone 1-7 uova la cui cova dura circa un mese. Alla cura dei piccoli provvedono entrambi i genitori; tra la sesta e la settima settimana i giovani cormorani sono in grado di volare e procurarsi il cibo in completa autonomia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!