Questo sito contribuisce alla audience di

Corriere grosso

Charadrius hiaticula

NOME ITALIANO: Corriere grosso

SPECIE: Charadrius hiaticula

LUNGHEZZA: 18-20 cm

DISTRIBUZIONE: Eurasia settentrionale, America Settentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Caradriformi

FAMIGLIA: Caradridi

GENERE: Charadrius

Il corriere grosso vive nell’Eurasia settentrionale e nell’America Settentrionale. Nidifica su spiagge marine ciottolose, sabbiose o fangose, nella tundra e in zone umide salmastre; durante le migrazioni si osserva anche nelle acque interne. Le popolazioni eurasiatiche svernano in Africa, raramente nel Mediterraneo; in Italia è presente di passo o svernante con pochi individui. Gli adulti si caratterizzano per le zampe giallo-arancione, il becco giallo a punta nera e un piumaggio brunastro sul dorso e grigio-biancastro nelle parti inferiori, a cui si aggiungono una barra alare bianca e il collare nero, le bande nere e il cappuccio castano che formano la tipica maschera facciale dei corrieri. Il corriere grosso si nutre di insetti e altri invertebrati terrestri e acquatici. Al di fuori del periodo riproduttivo si riunisce in stormi compiendo evoluzioni collettive a bassa quota. Per nidificare scava una cunetta nel terreno, la imbottisce di sassolini o conchiglie e vi depone 3-4 uova. Effettua 1-2 covate annue.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->