Questo sito contribuisce alla audience di

Cuculo becconero

default

NOME ITALIANO: Cuculo becconero

SPECIE: Coccyzus erythropthalmus

LUNGHEZZA: 28-31 cm

DISTRIBUZIONE: America Settentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Cuculiformi

FAMIGLIA: Cuculidi

GENERE: Coccyzus

Il cuculo becconero è un migratore che vive nella parte centroccidentale degli Stati Uniti e in Canada e d’inverno migra verso l’America Meridionale, spingendosi a volte fino alla Bolivia. Predilige le zone boschive e quelle umide, in particolare le foreste di latifoglie e le rive dei corsi d’acqua e dei laghi. A volte si può osservare nei parchi delle città. È un uccello di media taglia (peso 40-65 g; apertura alare 34-40 cm), con corpo snello e lunga coda. Le parti superiori sono grigio-brune, quelle inferiori bianche; il becco è nero e ricurvo. Gli adulti hanno un cerchio rosso attorno agli occhi, che nei giovani è giallastro. La femmina è un poco più grande del maschio. Il cuculo becconero è onnivoro, ma predilige grossi insetti e bruchi, a volte anche uova di altri uccelli. Può praticare il parassitismo di cova, ma in genere costruisce un proprio nido.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!