Questo sito contribuisce alla audience di

Elfo

default

NOME ITALIANO: Elfo

SPECIE: Micrathene whitneyi

LUNGHEZZA: 12-14 cm

DISTRIBUZIONE: America Settentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Strigiformi

FAMIGLIA: Strigidi

GENERE: Micrathene

Presente nell’America Settentrionale, soprattutto nei deserti dell’Arizona, del Texas e del Messico – dove si rifugia nei nidi scavati nei cactus dai picchi –, l’elfo sembra una civetta in miniatura ed è uno dei rapaci più piccoli del mondo. Di aspetto molto elegante, presenta un piumaggio grigio-rossastro con diverse linee di macchie bianche sulle ali, mentre gli occhi sono gialli, il becco è giallo-verdognolo e le lunghe zampe hanno una colorazione compresa tra il marrone-rossiccio e il giallo scuro. Di abitudini notturne, l’elfo è strettamente monogamo. Si nutre soprattutto di insetti come coleotteri e grilli, ma gradisce anche piccoli mammiferi e rettili come lucertole e serpenti. Durante la caccia perlustra il terreno non in volo, ma rimanendo appollaiato a terra o sui rari alberi, per spiccare il volo solo quando individua una preda.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!