Questo sito contribuisce alla audience di

Fagiano di monte

Lyrurus tetrix

NOME ITALIANO: Fagiano di monte

SPECIE: Lyrurus tetrix

LUNGHEZZA: 40-55 cm

DISTRIBUZIONE: Eurasia centrosettentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Galliformi

FAMIGLIA: Fasianidi

GENERE: Lyrurus

Il fagiano di monte è una specie sedentaria dell’Eurasia centrosettentrionale. In Europa è presente nelle aree più a nord e in alcuni sistemi montuosi meridionali; in Italia nidifica esclusivamente sulle Alpi. L’habitat differisce a seconda della latitudine: nei Paesi più settentrionali frequenta zone pianeggianti o collinari, più a sud i boschi montani tra 1100 e 2200 metri di quota. In inverno ha l’abitudine di rifugiarsi sotto il manto nevoso per evitare perdite di calore. I maschi presentano un piumaggio nero lucente (nelle femmine è bruno-grigiastro), con sottoala, barra alare e sottocoda bianchi, e una caratteristica coda a forma di lira. Il fagiano di monte si ciba prevalentemente di vegetali. Poligamo, prima dell’accoppiamento si esibisce in complesse parate e combattimenti all’interno delle arene note come lek; la femmina depone da 6 a 10 uova, che cova per circa 4 settimane.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!