Questo sito contribuisce alla audience di

Fischione

Anas penelope

NOME ITALIANO: Fischione

SPECIE: Anas penelope

LUNGHEZZA: 45-50 cm

DISTRIBUZIONE: Eurasia centrosettentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Anseriformi

FAMIGLIA: Anatidi

GENERE: Anas

Il fischione è una specie eurasiatica migratrice e localmente sedentaria; in Europa nidifica a nord del 50° parallelo e sverna più a sud, fino all’Africa settentrionale. In Italia nidifica occasionalmente e sverna ogni anno con molte migliaia di individui. Per riprodursi predilige le zone paludose, le torbiere e gli isolotti dei laghi, mentre passa l’inverno in acque salmastre costiere e marine. Si riconosce per le lunghe ali (l’apertura è di 75-86 cm), la coda appuntita, il becco e il collo corti. Il maschio ha capo castano, fronte giallastra, petto rosa-vinato, spalle bianche e specchio alare verde brillante; le femmine sono grigio-brune striate e hanno lo specchio alare grigio-nero. Il nome deriva dal particolare richiamo, un sonoro fischio dal finale discendente e lamentoso. Gregario, quando migra il fischione forma gruppi numerosi, anche in mare. Si nutre di alghe e piante acquatiche. Nidifica sul terreno, deponendo tra maggio e giugno 8-9 uova color crema che si schiudono dopo 3-4 settimane.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!