Questo sito contribuisce alla audience di

Gru coronata

Balearica pavonina

NOME ITALIANO: Gru coronata

SPECIE: Balearica pavonina

LUNGHEZZA: 95-105 cm

DISTRIBUZIONE: Africa subsahariana

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Gruiformi

FAMIGLIA: Gruidi

GENERE: Balearica

La gru coronata è tipica dell’Africa subsahariana; vive e nidifica in paludi d’acqua dolce, praterie umide, aree rivierasche o terreni asciutti vicini ai corsi d’acqua. Si distingue per il becco tozzo e per un ciuffo di piume nere che spicca sul capo, ma soprattutto per una corona di penne giallastre lunghe e rigide in corrispondenza della nuca, che la fa assomigliare un po’ a un pavone. Dal mento pende un sacco golare rosso, che gonfiandosi serve da cassa di risonanza per le sue vocalizzazioni, profonde e tonanti. Una placca bianca e rossa colora le guance, mentre le ali sono in parte bianche e in parte scure o rossicce. La gru coronata si nutre di cereali, semi e piccoli animali; per calpestare le potenziali prede adotta un particolare modo di camminare battendo i piedi. Nel periodo riproduttivo, che va da giugno a ottobre, la femmina depone da 2 a 5 uova in un nido grossolano fatto di materiali vegetali.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!