Questo sito contribuisce alla audience di

Gru siberiana

Grus leucogeranus

NOME ITALIANO: Gru siberiana

SPECIE: Grus leucogeranus

LUNGHEZZA: 1-1,2 m

DISTRIBUZIONE: Russia, Asia centrale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Gruiformi

FAMIGLIA: Gruidi

GENERE: Grus

IN PERICOLO DI ESTINZIONE

La gru siberiana vive tra la Russia e le regioni dell’Asia centrale e meridionale, dove migra d’inverno. Vive e nidifica in ambienti palustri, nella tundra e nella taiga. Gli adulti hanno piumaggio candido, ad eccezione della punta delle ali, nera, e di una maschera rossa che circonda gli occhi e il viso immediatamente sopra il becco. I giovani sono color cannella e privi della maschera facciale. L’apertura alare è di oltre 2 metri. La gru siberiana si nutre di radici e tuberi, ma durante la stagione riproduttiva mangia anche insetti, piccoli mammiferi, lumache, vermi, pesci e bacche. Maschi e femmine si uniscono in coppie monogame e danno vita a gruppi familiari composti da 12-15 individui. La femmina depone 2 uova, alla cui cova provvedono entrambi i genitori, che si dividono anche la cura dei piccoli. Una gru siberiana vissuta fino all’età di 82 anni detiene il record di longevità tra tutti gli uccelli.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!