Questo sito contribuisce alla audience di

Lodolaio

Falco subbuteo

NOME ITALIANO: Lodolaio

SPECIE: Falco subbuteo

LUNGHEZZA: 30-36 cm

DISTRIBUZIONE: Europa, Asia

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Falconiformi

FAMIGLIA: Falconidi

GENERE: Falco

Il lodolaio è una specie migratrice presente in Eurasia; sverna nell’Africa meridionale. In Italia è estivo e nidificante con un numero di coppie piuttosto limitato; vive in zone boscose e alberate di latifoglie e conifere circondate da aree aperte utilizzabili per la caccia, generalmente a quote inferiori ai 600 metri. Coperto da un piumaggio nero-bluastro che sul ventre diventa biancastro con striature nere, è molto simile al falco pellegrino, ma ha dimensioni più piccole, analoghe a quelle del gheppio. Ha ali molto lunghe che, quando sono chiuse, superano nettamente la coda. Il lodolaio è un fulmineo cacciatore di uccelli, soprattutto di allodole (da cui il nome comune), che spesso divora direttamente in volo, ma si nutre anche di grossi insetti.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!