Questo sito contribuisce alla audience di

Papa della Louisiana

default

NOME ITALIANO: Papa della Louisiana

SPECIE: Passerina ciris

LUNGHEZZA: 12-13 cm

DISTRIBUZIONE: Stati Uniti sudorientali

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Passeriformi

FAMIGLIA: Cardinalidi

GENERE: Passerina

Detto anche zigolo pittato o settecolori, il papa della Louisiana è presente negli Stati Uniti sudorientali con 2 distinte popolazioni: una tra il Kansas e il Texas e una che occupa l’area costiera dalla Carolina del Nord alla Florida. Migratore, sverna dal Messico alla Florida, spingendosi fino all’America Centrale e occasionalmente fino a Cuba. L’habitat è costituito da aree aperte cespugliose, macchia con arbusti e rive di corsi d’acqua; lo svernamento avviene nelle aree marginali della foresta tropicale. Il maschio è vivacemente colorato, con capo e nuca blu e parti inferiori rosse; la femmina, meno appariscente, ha le parti superiori bruno-verdastre e quelle inferiori giallo-verdastre. Ali e coda sono di colore bruno scuro in entrambi i sessi. L’alimentazione comprende principalmente semi, che il papa della Louisiana preleva direttamente dalle erbe, oltre che raccoglierli al suolo. Nella stagione invernale integrano la dieta bruchi, cavallette, ragni e lumache. Il papa della Louisiana è fondamentalmente monogamo ed effettua 2 covate annue. La femmina depone 3-4 uova, che si schiudono dopo una decina di giorni; l’involo avviene dopo 2 settimane.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!