Questo sito contribuisce alla audience di

Parrocchetto dal collare

Psittacula krameri

NOME ITALIANO: Parrocchetto dal collare

SPECIE: Psittacula krameri

LUNGHEZZA: 35-45 cm

DISTRIBUZIONE: Africa, Asia

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Psittaciformi

FAMIGLIA: Psittacidi

GENERE: Psittacula

Il parrocchetto dal collare è originario dell’Asia, dal Pakistan fino al Myanmar e allo Sri Lanka. È stato anche introdotto in altri Paesi asiatici (compresa la Cina), nell’Africa nordoccidentale e in Italia, dove ne esiste una popolazione stabile in Liguria. Si adatta a molti habitat diversi, dalle savane alle foreste, e perfino ai giardini. Il piumaggio è verde con sfumature azzurre e giallastre sulla coda. Il becco ha la mascella inferiore nera e quella superiore rossa con la punta nera. Il collare nero che dà il nome all’animale è presente solo nel maschio, mentre la femmina ne è priva. I maschi immaturi assomigliano alle femmine. Nidifica in genere nei cavi degli alberi, in India anche sotto i tetti e nelle fessure dei muri. In cattività sono state fissate mutazioni gialle, bianche e blu. Una specie simile per il colore del piumaggio è il parrocchetto frontepesca (Aratinga aurea), originario dell’America Meridionale.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!