Questo sito contribuisce alla audience di

Piro piro culbianco

default

NOME ITALIANO: Piro piro culbianco

SPECIE: Tringa ochropus

LUNGHEZZA: 20-25 cm

DISTRIBUZIONE: Asia settentrionale, Europa nordorientale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Caradriformi

FAMIGLIA: Scolopacidi

GENERE: Tringa

Il piro piro culbianco nidifica in Asia settentrionale e in Europa nelle regioni orientali a nord del 50° parallelo. Sverna nelle aree eurasiatiche meridionali, in Africa o in Medio Oriente. Frequenta le foreste impaludate o le rive boscose di laghi e fiumi, dove vive isolato o in coppia. È bruno scuro su dorso e ali, grigio striato sul capo e bianco su groppone e parti inferiori. Si nutre di vermi, molluschi, crostacei, insetti, larve e vegetali ed è solito deporre le uova in nidi abbandonati da altri uccelli. Il piro piro boschereccio (Tringa glareola) si riconosce per l’abito scuro macchiato di bianco.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->