Questo sito contribuisce alla audience di

Pitango solforato

default

NOME ITALIANO: Pitango solforato

SPECIE: Pitangus sulphuratus

LUNGHEZZA: 15-22 cm

DISTRIBUZIONE: Dal Texas meridionale all’Argentina centrale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Passeriformi

FAMIGLIA: Tirannidi

GENERE: Pitangus

Il pitango solforato è presente dal sud del Texas al centro dell’Argentina, dove frequenta per lo più le rive dei corsi d’acqua. Il piumaggio è bruno-oliva e rosso bruno sul dorso, giallo sul ventre; le guance sono nere e il vertice, bianco e nero, presenta una macchia centrale gialla. Il becco, grosso e di forma conica, ha il ramo superiore uncinato e la base contornata di setole. Di indole battagliera, il pitango solforato vive solitario o in coppie. La dieta consiste di piccoli vertebrati e insetti, che spia da punti sopraelevati per assalirli o catturarli in volo al momento opportuno. Il nido è sferico e dotato di ingresso laterale. La femmina vi depone 2-3 uova color crema con macchioline bruno-rossastre, alla cui cova provvede senza l’aiuto del maschio.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!