Questo sito contribuisce alla audience di

Pittima reale

Limosa limosa

NOME ITALIANO: Pittima reale

SPECIE: Limosa limosa

LUNGHEZZA: 40-45 cm

DISTRIBUZIONE: Eurasia centrale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Caradriformi

FAMIGLIA: Scolopacidi

GENERE: Limosa

La pittima reale è una specie migratrice diffusa nell’Eurasia centrale; in Europa nidifica soprattutto nelle regioni centrorientali. Sverna a sud del suo areale riproduttivo, dall’Irlanda all’Equatore. In Italia è comune come migratrice. Per la riproduzione ama le zone umide d’acqua dolce o salmastra, soprattutto erbose e acquitrinose; durante la migrazione invece si può osservare negli ambienti più vari. Dotata di un lungo becco arancione dalla punta nera, presenta un abito grigio-bruno barrato di scuro, con strisce bianche sulle ali e coda bianca dalla punta nera. Si nutre di varie specie di invertebrati, anfibi, pesci e detriti vegetali. Costruisce il nido tra l’erba alta e vi depone una volta all’anno 4 uova di colore olivastro macchiate di scuro, che entrambi i genitori covano per poco più di 3 settimane. La pittima minore (Limosa lapponica) nidifica nelle zone artiche dell’Eurasia e in Alaska.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!