Questo sito contribuisce alla audience di

Poiana comune

Buteo buteo

NOME ITALIANO: Poiana comune

SPECIE: Buteo buteo

LUNGHEZZA: 50-55 cm

DISTRIBUZIONE: Europa, Asia

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Falconiformi

FAMIGLIA: Accipitridi

GENERE: Buteo

La poiana comune è diffusa in quasi tutta l’Europa e in gran parte dell’Asia e frequenta principalmente i boschi di collina e di montagna. In alcuni mesi dell’anno è presente anche in Africa perché, al sopraggiungere dell’inverno, gli individui che vivono nelle regioni più settentrionali e fredde migrano verso sud. Le popolazioni che abitano nelle aree temperate (tra cui l’Italia) sono invece stanziali. Il corpo della poiana comune è massiccio ed è rivestito di un piumaggio bruno più o meno scuro, che presenta sul ventre numerose striature bianche. Le ali, che raggiungono un’apertura di 1,3 metri, sono molto ampie e in volo restano tese e ferme; il volo è lento e silenzioso anche durante la caccia ed è caratterizzato da lunghi volteggi planati. Di abitudini diurne, la poiana comune nidifica sugli alberi, sulle pareti rocciose o su terreni scoscesi ed è un’assidua cacciatrice: si nutre di piccoli mammiferi, insetti, uccelli e spesso anche carogne, che individua in volo oppure rimanendo immobile sui rami. Simile alla poiana comune è la poiana codabianca (Buteo rufinus), dal piumaggio tendente al rossiccio che sulla coda vira al beige, senza striature. Nidifica nell’Europa sudorientale e in Italia si osserva raramente.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->