Questo sito contribuisce alla audience di

Quaglia della California

Callipepla californica

NOME ITALIANO: Quaglia della California

SPECIE: Callipepla californica

LUNGHEZZA: 20-25 cm

DISTRIBUZIONE: America Settentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Galliformi

FAMIGLIA: Odontoforidi

GENERE: Callipepla

La quaglia della California è presente nell’area costiera occidentale dell’America Settentrionale. Il suo areale originario era esteso dalla Bassa California al sud dell’Oregon, ma è stata introdotta in altre aree degli USA e in Canada, Cile e Nuova Zelanda. Predilige le aree boscose aperte, le colline cespugliose e le valli, ma si adatta anche alle zone coltivate. Il piumaggio è generalmente grigioblu e marrone; becco e zampe sono neri. La rendono riconoscibile un vistoso pennacchio sulla fronte, il disegno bianco e nero sulla faccia e le bardature nere e marrone dell’addome; i maschi si distinguono dalle femmine per la gola nera, anziché grigiastra con strie nere. La quaglia della California si nutre di semi, frutti, bacche e insetti. Vive in gruppi di 25-40 individui, che si disperdono nella stagione degli amori, quando diventano fortemente territoriali. La femmina depone da 13 a 17 uova ad ogni covata.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!