Questo sito contribuisce alla audience di

Rondine di mare

Sterna hirundo

NOME ITALIANO: Rondine di mare

SPECIE: Sterna hirundo

LUNGHEZZA: 30-35 cm

DISTRIBUZIONE: America e Africa settentrionali, Eurasia

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Caradriformi

FAMIGLIA: Laridi

GENERE: Sterna

La rondine di mare, o sterna comune, frequenta le coste oceaniche o le rive dei grandi laghi dell’entroterra dell’America Settentrionale – dove è presente dal Canada fino ai Caraibi –, di varie regioni d’Europa, dell’Asia settentrionale e centrale e del Nordafrica. L’apertura alare è di 75-98 centimetri; la struttura corporea è snella ed elegante, con ali molto strette che conferiscono al volo un andamento leggero e aggraziato; la coda è biforcuta e il becco lungo e acuminato. Il colore del piumaggio varia a seconda della stagione: in genere va da bianco a grigiastro nelle parti inferiori del corpo ed è più pallido in quelle superiori. Testa e collo robusti e zampe lunghe la distinguono dalle altre specie simili. La rondine di mare si nutre di pesci, che spesso cattura in quantità maggiore rispetto al necessario: spesso vicino alle colonie si trovano resti di prede non consumate. Forma coppie monogame e vive in colonie costituite da più gruppi familiari. Depone in media 3 uova in un nido fatto di conchiglie e pietrisco o di materiale vegetale. Effettua una covata annua.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!