Questo sito contribuisce alla audience di

Saltimpalo

Saxicola torquatus

NOME ITALIANO: Saltimpalo

SPECIE: Saxicola torquatus

LUNGHEZZA: 11-14 cm

DISTRIBUZIONE: Eurasia centromeridionale, Africa nordoccidentale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Passeriformi

FAMIGLIA: Muscicapidi

GENERE: Saxicola

Sedentario e migratore, il saltimpalo vive nell’Eurasia centromeridionale (in Europa non più a nord del 52° parallelo) e nell’Africa nordoccidentale. Frequenta territori aperti e soleggiati, possibilmente incolti, brughiere, cave di sabbia, margini di zone paludose e campagna coltivata a cereali. Piccolo e compatto, è nero su capo, dorso, ali, coda, guance e gola; bianco su addome e lati del collo; aranciato sul petto. Sull’ala si nota un’evidente fascia bianca. La femmina ha un abito più dimesso, privo delle tinte nere. Il saltimpalo si nutre di piccoli artropodi terrestri, che ama individuare da posatoi elevati. Nidifica al suolo; da marzo in poi la femmina depone 4-6 uova, che si schiudono dopo 13-14 giorni; i piccoli si involano a 12-16 giorni.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!