Questo sito contribuisce alla audience di

Smergo maggiore

Mergus merganser

NOME ITALIANO: Smergo maggiore

SPECIE: Mergus merganser

LUNGHEZZA: 58-65 cm

DISTRIBUZIONE: Eurasia centrosettentrionale, America Settentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Anseriformi

FAMIGLIA: Anatidi

GENERE: Mergus

Migratore e localmente sedentario, lo smergo maggiore nidifica nell’America Settentrionale e nell’Eurasia centrosettentrionale. D’inverno migra a sud dell’areale, fino al bacino del Mediterraneo. In Italia è raro e sverna per lo più nel nord. Ha becco lungo, diritto, compresso, dai margini seghettati e dall’estremità uncinata. I maschi hanno capo e collo neri con riflessi verdi e parti inferiori bianco-rosate; le femmine sono castane e grigiastre, con uno spazio bianco sulla gola e un ciuffo erettile sulla nuca. Abile volatore una volta decollato, per prendere quota necessita di rincorsa sull’acqua. È gregario e si nutre di pesci.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!