Questo sito contribuisce alla audience di

Spatola bianca

Platalea leucorodia

NOME ITALIANO: Spatola bianca

SPECIE: Platalea leucorodia

LUNGHEZZA: 80-90 cm

DISTRIBUZIONE: Eurasia, Africa settentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Ciconiformi

FAMIGLIA: Treschiornitidi

GENERE: Platalea

Specie sia migratrice che dispersiva, la spatola bianca vive in Asia, in Africa settentrionale e in Europa, dove è distribuita in modo puntiforme nella parte centromeridionale; in Italia è molto rara. Sverna in Nordafrica e nel bacino del Mediterraneo. Nidifica in zone umide d’acqua dolce o salmastra, dove abbondano canneti, isolotti erbosi e vegetazione cespugliosa o arborea. Ha piumaggio bianco, con zone fulve alla base del collo, e ciuffo erettile sulla nuca; zone di pelle nuda arancione si notano sul mento e alla base del becco, dalla tipica punta appiattita, appunto a spatola. L’apertura alare è di 1,1-1,3 metri. Coloniale, nidifica spesso insieme ad aironi e mignattai. Vola in fila indiana o a individui appaiati, con collo disteso leggermente pendente. Si nutre di invertebrati, pesci, anfibi, rettili e detriti vegetali; caccia tenendo in acqua il becco semiaperto, che muove in continuazione da un lato all’altro per setacciare il liquido e il fondo melmoso.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->