Questo sito contribuisce alla audience di

Sula piediazzurri

Sula nebouxii

NOME ITALIANO: Sula piediazzurri

SPECIE: Sula nebouxii

LUNGHEZZA: 80-90 cm

DISTRIBUZIONE: Isole tropicali del Pacifico

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Pelecaniformi

FAMIGLIA: Sulidi

GENERE: Sula

La sula piediazzurri nidifica sui terreni aridi e rocciosi delle isole del Pacifico, al largo delle coste occidentali della fascia tropicale americana, tra gli Stati Uniti e le regioni più a nord dell’America Meridionale. Il corpo è slanciato e affusolato; le ali sono strette, con un’apertura di 1,5 metri. La livrea è marrone chiaro con striature biancastre sul capo, marrone sul dorso e tendenti al celeste nella regione ventrale. Quello che più colpisce a prima vista è però l’intenso colore azzurro delle zampe palmate. Il maschio è leggermente più piccolo della femmina, ma anche più agile: i suoi tuffi da oltre 20 metri sono spettacolari. Poco prima di toccare l’acqua ripiega le ali, tenute fino a quel momento distese, e si prepara all’immersione, dalla quale riaffiora con le prede: principalmente pesci volanti, calamari e acciughe. La riproduzione avviene durante tutto l’anno: dopo coreografici corteggiamenti la femmina depone 2-3 uova in una buca del terreno e le cova per circa 40 giorni. Il piccolo rimane al riparo tra le zampe della madre per circa un mese. Lungo le coste tra Cile e Perú vive la sula peruviana (Sula variegata), di aspetto molto simile alla sula piediazzurri.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->