Questo sito contribuisce alla audience di

Svasso cornuto

default

NOME ITALIANO: Svasso cornuto

SPECIE: Podiceps auritus

LUNGHEZZA: 30-40 cm

DISTRIBUZIONE: America Settentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Podicipediformi

FAMIGLIA: Podicipedidi

GENERE: Podiceps

Diffuso prevalentemente in America Settentrionale, lo svasso cornuto predilige i laghi poco profondi compresi tra i 50° e i 60° di latitudine Nord; solo quando questi gelano si sposta leggermente più a sud, fino a raggiungere il Messico, o verso l’Eurasia, per svernare lungo le coste. Il corpo si presenta piccolo e compatto, con becco corto e appuntito. Il dorso e il capo sono scuri, il collo, i fianchi e il petto rossastri; vicino alle orecchie spiccano ciuffi biondi simili a corna, a cui deve il nome comune. La dieta si basa principalmente su piccoli pesci, soprattutto specie che vivono in superficie. Con l’arrivo della primavera per lo svasso cornuto inizia la stagione degli amori. A una coreografica parata nuziale, che si svolge interamente in acqua, segue l’accoppiamento su un nido galleggiante costruito nei pressi della sponda di un lago o di un fiume, dove tra la fine di maggio e i primi di ottobre la femmina depone 3-8 uova. I genitori si suddividono equamente i 23-24 giorni di cova. Il continente americano annovera anche altre specie di svassi, quali lo svasso dal cappuccio (Podiceps gallardoi), presente in Patagonia, e uno degli svassi più grandi, Podiceps major, presente dal Brasile sudorientale fino alla Patagonia. Questa specie raggiunge facilmente gli 80 centimetri di lunghezza e oltre un chilogrammo di peso.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!