Questo sito contribuisce alla audience di

Svasso maggiore

Podiceps cristatus

NOME ITALIANO: Svasso maggiore

SPECIE: Podiceps cristatus

LUNGHEZZA: 48-50 cm

DISTRIBUZIONE: Europa, Asia, Africa, Oceania

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Podicipediformi

FAMIGLIA: Podicipedidi

GENERE: Podiceps

Lo svasso maggiore ha una distribuzione amplissima: vive in Europa, Asia, Africa e Oceania ed è solito nidificare presso laghi e grandi fiumi ricchi di vegetazione, per spingersi fino alle acque salmastre costiere negli altri periodi dell’anno. Presenta tronco massiccio, ali brevi, lungo collo flessibile che sorregge la testa di forma allungata e munita di becco diritto e acuminato, zampe con le 3 dita anteriori lobate e coda quasi inesistente. Il piumaggio, assai fitto, d’inverno è bruno-grigiastro con tracce di bianco sui lati e sul ventre; in estate diventano evidenti 2 ciuffi auricolari color ruggine e altrettanti lunghi ciuffi di penne nere ai lati della testa. Le zampe sono arretrate, adatte alla propulsione. Lo svasso maggiore caccia sott’acqua: pesci, anfibi e invertebrati acquatici sono le sue prede elettive. È in grado di alzarsi in volo, ma, a causa dell’elevato peso specifico del suo corpo, i battiti delle ali devono essere assai rapidi: per questo lo svasso maggiore riesce a mantenersi in aria solo per brevi tratti. Durante la stagione riproduttiva le coppie si esibiscono in coreografiche danze di corteggiamento. Costruito un nido galleggiante, fatto di erbe palustri, la femmina vi depone 3-5 uova, dalle quali dopo circa un mese di incubazione nascono i piccoli, che sono quasi immediatamente in grado di nuotare, anche se il piumino non è ancora impermeabile.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->