Questo sito contribuisce alla audience di

Tagliafoglie

default

NOME ITALIANO: Tagliafoglie

SPECIE: Phytotoma rara

LUNGHEZZA: 18-20 cm

DISTRIBUZIONE: Sud dell’America Meridionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Passeriformi

FAMIGLIA: Cotingidi

GENERE: Phytotoma

Il tagliafoglie vive nel sud di Cile e Argentina, dove abita valli fluviali e boscaglie. Di corporatura piuttosto massiccia, ha ali brevi, zampe corte e robuste e coda lunga; il becco è forte, corto e conico, finemente dentellato e perfettamente adattato a strappare germogli, foglie tenere e frutti, su cui si basa prevalentemente la dieta dell’animale. Il piumaggio si presenta rosso-bruno sulla fronte, color cannella sul ventre e verde oliva sul dorso; le piume del vertice si sollevano a formare una sorta di cresta, che il tagliafoglie esibisce nel corteggiamento. Il maschio in primavera fa sentire la propria presenza con un trillo poco musicale. Il nido è una struttura rozza a forma di piatto fatta di ramoscelli intrecciati, che il maschio sistema alla biforcazione di un ramo orizzontale e nel quale la femmina depone 2-4 uova grigio-bluastre con macchie scure o nere.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->