Questo sito contribuisce alla audience di

Turaco unicolore

default

NOME ITALIANO: Turaco unicolore

SPECIE: Corythaixoides concolor

LUNGHEZZA: 40-55 cm

DISTRIBUZIONE: Africa centromeridionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Cuculiformi

FAMIGLIA: Musofagidi

GENERE: Corythaixoides

Il turaco unicolore è presente in Africa dalla Tanzania alla Repubblica Sudafricana. Il suo habitat di elezione sono le savane alberate e le zone semiaride degli altopiani, ma si incontra anche in parchi e giardini, spesso vicino all’acqua. Ha piumaggio di colore grigio uniforme; il becco, nero, quando è aperto rivela fauci di un rosa brillante. Il capo è munito di una cresta erettile che si alza quando l’uccello è eccitato. Il turaco unicolore è un cattivo volatore, ma si muove con grande agilità tra i rami degli alberi. Il suo tipico richiamo kee-uayyyyyy, che suona come go away (vattene via), gli è valso il nome inglese di go-away bird. Si nutre di frutti, tra cui fichi selvatici e bacche, fiori, germogli, foglie, termiti e lumache. Allo stesso genere appartengono Corythaixoides personatus e Corythaixoides leucogaster, che ha la parte ventrale di colore bianco.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->