Questo sito contribuisce alla audience di

Turaco verde del Sudafrica

default

NOME ITALIANO: Turaco verde del Sudafrica

SPECIE: Tauraco corythaix

LUNGHEZZA: 40-45 cm

DISTRIBUZIONE: Africa meridionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Cuculiformi

FAMIGLIA: Musofagidi

GENERE: Tauraco

Il turaco verde del Sudafrica, conosciuto anche come turaco di Knysna, vive nell’Africa meridionale, in Mozambico, Swaziland e Repubblica Sudafricana, dove è stanziale nelle foreste sempreverdi. È un uccello inconfondibile e, sebbene non sia sempre facile da individuare nel folto della vegetazione, si può notare in volo tra gli alberi o mentre salta da un ramo all’altro. Ha una lunga coda e un piccolo becco ricurvo di colore arancione-rossastro. Il piumaggio di base è verde; sul capo ha un grande ciuffo dello stesso colore, con le punte delle penne bianche. Sotto gli occhi, che sono marrone e cerchiati di rosso, si nota una linea bianca. In volo il turaco verde del Sudafrica dispiega delle vistose penne cremisi. Si nutre di semi, insetti e lombrichi. Nidifica sugli alberi, in rustici nidi fatti di ramoscelli e sistemati tra i rami o fra i rampicanti.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!